Ultimi posts

sabato 31 marzo 2018

La Mia crociata di preghiere (38) deve essere recitata durante il prossimo mese (aprile) ogni giorno per garantire che i santi sacerdoti di Dio non cadano nell’inganno malvagio






** Ebook Le Crociate di preghiera per i Sacerdoti (quaper favore fate questo dono a tutti i vostri cari preti



Esorto tutti i Miei figli a pregare per avere la forza necessaria poiché l’Anticristo e il suo complice, il falso profeta, saliranno alla ribalta.

Dovete chiedere a Me, la Madre della Salvezza, le preghiere per assicurare che la Chiesa cattolica sia salvata e che la parola autentica di Mio Figlio sia recuperata.
La verità della promessa di Mio Figlio di tornare in gran gloria, sarà alterata.
A voi, Miei cari figli, sarà proposta una serie di falsità che sarete chiamati ad onorare ed accettare nel Santo Nome di Mio Figlio.

La Mia crociata di preghiere (38) deve essere recitata durante il prossimo mese ogni giorno per garantire che i santi sacerdoti di Dio non cadano nell'inganno malvagio che è stato pianificato dal falso profeta e dai suoi seguaci.


Cerchiamo persone che possano dedicare un’ora al giorno per diffondere il Libro della Verità inviando email ai sacerdoti, qua 



20 Marzo 2012 – Maria Vergine: Pregate per Papa Benedetto XVI che corre il rischio di essere esiliato da Roma.

Figlia Mia c’è un silenzio, come di quiete prima della tempesta, mentre la Chiesa cattolica precipiterà presto nella crisi.

Invito tutti i Miei figli di ogni luogo a pregare per Papa Benedetto XVI che corre il rischio di essere esiliato da Roma.

Lui, il Vicario santissimo della Chiesa cattolica, è odiato in molti quartieri dentro il Vaticano.

Un piano diabolico, previsto da oltre un anno, sarà visto a breve in tutto il mondo.

Pregate, pregate, pregate per tutti i santi servi di Dio nella Chiesa cattolica che saranno perseguitati a causa della grande divisione all’interno della Chiesa che avverrà presto.
Il grande scisma sarà testimoniato dal mondo intero, ma non sarà compreso come tale da subito.

Il falso papa è in attesa di rivelarsi al mondo.

Figlioli non lasciatevi ingannare perché non verrà da Dio.

Le chiavi di Roma sono state restituite al Padre Mio, Dio l’Altissimo che governerà dai Cieli.
Grande responsabilità sarà posta su tutti quei santi sacerdoti, vescovi e cardinali che amano Mio Figlio intensamente.

Avranno bisogno di molto coraggio e fortezza divina, per condurre le anime verso il Nuovo Paradiso.

Ogni sforzo da parte di questi santi discepoli per preparare le anime per la Seconda Venuta del Mio amatissimo Figlio sarà contrastato dall’altra oscura fazione.

Esorto tutti i Miei figli a pregare per avere la forza necessaria poiché l’Anticristo e il suo complice, il falso profeta, saliranno alla ribalta.

Dovete chiedere a Me, la Madre della Salvezza, le preghiere per assicurare che la Chiesa cattolica sia salvata e che la parola autentica di Mio Figlio sia recuperata.

La verità della promessa di Mio Figlio di tornare in gran gloria, sarà alterata.

A voi, Miei cari figli, sarà proposta una serie di falsità che sarete chiamati ad onorare ed accettare nel Santo Nome di Mio Figlio.

La Mia crociata di preghiere (38) deve essere recitata durante il prossimo mese ogni giorno per garantire che i santi sacerdoti di Dio non cadano nell’inganno malvagio che è stato pianificato dal falso profeta e dai suoi seguaci.

O Beata Madre della Salvezza
ti prego di intercedere per la Chiesa cattolica
in questi tempi difficili e per il nostro amato Papa Benedetto XVI
per alleviare la sua sofferenza.
Ti preghiamo, Madre della Salvezza,
di ricoprire i servi consacrati di Dio
con il Tuo manto sacro
in modo che ricevano la grazia per esser forti, leali e coraggiosi
durante le prove che devono affrontare.
Prega anche affinché si prendano cura del loro gregge
in conformità con i veri insegnamenti della Chiesa cattolica
O Santa Madre di Dio dai a noi, la tua Chiesa superstite sulla terra,
il dono della leadership in modo che possiamo aiutarti a condurre le anime
verso il Regno di Tuo Figlio.
Ti chiediamo Madre di Salvezza di tenere lontano l’ingannatore
dai discepoli di Tuo Figlio nella loro ricerca di salvare
le loro anime in modo che siano idonei a oltrepassare i cancelli del Nuovo Paradiso sulla terra.
Amen.

Andate figli e pregate per il rinnovamento della Chiesa e per la salvezza di quei servi consacrati che soffriranno per la loro fede sotto la guida del falso profeta.

Maria, Madre della Salvezza




Piange il mio cuore per le sofferenze che affronteranno fra breve i sacerdoti all’interno della Chiesa Cattolica, qua 





La Croce è il vostro legame con la Vita Eterna. Non abbandonate mai la Croce







A voi di questa generazione, lo dico questo. Voi, che siete con Me, non soffrirete la morte. Nemmeno la morte del corpo. Voi che Mi tradite col peccato, pur avendo ricevuto la Verità, non avrete la vita. Quindi, Miei cari discepoli, non dovete mai avere paura di questa Missione. Io vi prenderò e vi coprirò con tutti i Doni che il Padre Mio è ansioso di concedere a tutti voi, quando Egli finalmente raccoglierà i Suoi figli nel Regno che vi ha promesso quando ha mandato Me, il Suo unico Figlio, a salvare le vostre anime con la Mia morte sulla Croce. La Croce è il vostro legame con la Vita Eterna. Non abbandonate mai la Croce. La Mia morte è stata la vostra via per la Vita Eterna. Senza la Mia Croce, la morte dominerà coloro che La rifiutano.


15 Aprile 2014 – La Croce è il vostro legame con la Vita Eterna. Non abbandonate mai la Croce

Mia amata figlia prediletta, quando i Miei cari discepoli celebrano il Venerdì Santo, essi devono ricordare quanto il Mio Amore si effonda sulla razza umana.

Coloro che Mi perseguitarono e poi Mi uccisero, erano pieni di odio e avevano un cuore di pietra. Io sono morto per loro, nonostante il loro odio, e ho sofferto una grande agonia perché potessero essere riscattati. Eppure, così tante persone oggi Mi odiano e Mi disprezzano, su una scala così grande che se rivelassi il male che devasta le loro anime, non sareste in grado di resistere. 

I Miei tentativi di preparare il mondo attraverso il Libro della Verità, saranno combattuti dai Miei nemici dappertutto. Gli attacchi peggiori proverranno da gruppi satanici, molti dei quali si presentano come Cristiani, in modo da poter sfogare la loro rabbia fingendo di difendere la loro fede. Questo è il modo in cui Satana usa le sue vittime disponibili ad attaccare il Mio Lavoro. Come sono misere le loro anime e quanto sono addolorato perché continuano a tradirmi, a gettare fango su di Me e a diffondere menzogne riguardo alla Mia Parola, nel tentativo di rubare le anime dal Mio Cuore Misericordioso.

Piango Lacrime di Agonia, durante questa settimana; perché il tempo è breve e so che, per quanto Io mi sforzi, molte anime Mi volteranno ancora le spalle. Perché queste anime Mi odiano tanto? La risposta è perché non hanno nessun amore per Me. Molti di loro trovano spaventoso che l’odio che provano per Me nei loro cuori non possa essere lavato via. Sono così posseduti dal maligno, che passano ogni minuto della loro giornata maledicendomi.

La stragrande maggioranza delle persone non credono più in Me – solo un piccolo numero crede ancora, in un oceano di anime la cui vastità si estende da un lato all’altro della Terra. Ma vi prometto che raccoglierò quante più anime posso e, per l’Amore che ho per voi, estenderò la Mia Misericordia anche a coloro che non la meritano. Come sono felice di accogliere i buoni, gli amorevoli e quelle anime pure che vengono davanti a Me! Mi riempiono di grande gioia. Oh, come leniscono le Mie Piaghe! Come Mi consolano dal dolore che sopporto per i Miei poveri peccatori, che non hanno alcuna idea della grande gioia che ho promesso loro nel Mio Nuovo Regno. Tante anime purtroppo buttano via la chiave che diedi loro per la Vita Eterna – e per cosa? Per una vita priva di senso, una vita piena di frenesia e di vuote promesse. Una vita stanca e faticosa, che non porta a nessun’altra vita – solo a quella che finisce in polvere. Io sono la vostra Vita. Io vi porto la Vita. Se accettate la Mia morte sulla Croce e riconoscete la Mia Risurrezione, non dovrete più sopportare la morte.

A voi di questa generazione, lo dico questo. Voi, che siete con Me, non soffrirete la morte. Nemmeno la morte del corpo. Voi che Mi tradite col peccato, pur avendo ricevuto la Verità, non avrete la vita. Quindi, Miei cari discepoli, non dovete mai avere paura di questa Missione. Io vi prenderò e vi coprirò con tutti i Doni che il Padre Mio è ansioso di concedere a tutti voi, quando Egli finalmente raccoglierà i Suoi figli nel Regno che vi ha promesso quando ha mandato Me, il Suo unico Figlio, a salvare le vostre anime con la Mia morte sulla Croce. La Croce è il vostro legame con la Vita Eterna. Non abbandonate mai la Croce. La Mia morte è stata la vostra via per la Vita Eterna. Senza la Mia Croce, la morte dominerà coloro che La rifiutano.

Il vostro Gesù



Promemoria

- Secondo giorno: NOVENA della DIVINA MISERICORDIAqua 


- Avvisi importanti: Immagini della Madre della Salvezza contraffatte, preghiamo contro l'approvazione del aborto in Irlanda ed altri paesi, consigli per fare una buona confessione, qua


- Appuntamento di preghiera delle ore 21: Vi aspettiamo alle ore 21 per recitare insieme  delle Crociate di preghiera su questa pagina del nostro gruppo, qua   


- La Settimana Santa di Gesù all'umanità, qua 


-  La Quaresima di Gesù all'umanità, Messaggi e preghiere, qua 
     


- Recita del Rosario in tutte le nazioni tra oggi e la Domenica di Pasqua, qua 
     

 -   Abbiamo aggiornato la nostra Rassegna Stampa, qua






 Abbiamo aggiornato le informazioni da non perdere per il  mese di APRILE qua 



Nuova richiesta di preghiera: Preghiamo per un sacerdote duramente perseguitato per proclamare e difendere la verità, che in questo momento è molto sofferente. qua 

E’ ora di creare i gruppi della Crociata di Preghiera e diffonderli nel mondo, qua


- PER FAVORE PER SEGUIRE  LA NOSTRA PAGINA DI FACEBOOK  “PREGHIERE SCRITTE IN CIELO” https://www.facebook.com/preghierecritteincielo/, E NON PERDERE NIENTE, ATTIVARE LE NOTIFICHE NELLA PARTE SUPERIORE DI ESSA SEGNANDO (SI TUTTI I POST) E MOSTRA PER PRIMI, nel mondo come si vede nell'immagine, qua  




venerdì 30 marzo 2018

Vi prego di dire la Mia Divina Misericordia e iniziare la Mia novena, il Venerdì Santo.







Mia amatissima figlia il tempo è ormai qui perché il mondo rifletta sulla Mia morte sulla croce...

Bambini, ho bisogno che voi recitiate la Mia coroncina della Divina Misericordia, e iniziate i 9 giorni di Novena della Divina Misericordia questo Venerdì Santo.

È importante che tanti di voi completino questa Novena per le altre anime. Riceverete grandi grazie e per questo non vi lascerò mai. Salverò la vostra anima quando arriverete davanti a Me nel Giorno della Giudizio.

Non dovete mai stancarvi di pregare per salvare le altre anime. Voi siete il Mio esercito e tramite le grazie che vi do, lavorerete con Me per purificare la terra dal peccato prima della Mia Seconda Venuta.

Pregare non viene facile a tutti. Il modo migliore è quello di unirvi nella Mia dolorosa passione e meditare sulla Mia sofferenza e, in particolare, sulla Mia preghiera nel Getsemani. La Mia grande Misericordia raggiunge la massima potenza allora. È stato proprio a causa dei peccatori, compresi i pagani cui non fu mai data la possibilità di conoscerMi, che Mi tormentai di più.

Ricordate la potenza della Mia Novena della Divina Misericordia e il numero di anime che salverete per Me quest’anno.

4 Aprile 2012 – Vi prego di dire la Mia Divina Misericordia e iniziare la Mia novena, il Venerdì Santo.

Mia amatissima figlia il tempo è ormai qui perché il mondo rifletta sulla Mia morte sulla croce.


Questo è il momento nel 2012 in cui ho urgente bisogno delle vostre preghiere, per coloro che non Mi riconosceranno e per coloro che non sanno niente di Me.

Spetterà a voi, Miei cari seguaci, aiutarMi a salvare quelle povere anime che ho bisogno di avvicinare al petto in modo che Io possa prepararli per il Mio Nuovo Paradiso.

Bambini, ho bisogno che voi recitiate la Mia coroncina della Divina Misericordia, e iniziate i 9 giorni di Novena della Divina Misericordia questo Venerdì Santo.

È importante che tanti di voi completino questa Novena per le altre anime. Riceverete grandi grazie e per questo non vi lascerò mai. Salverò la vostra anima quando arriverete davanti a Me nel Giorno della Giudizio.

Non dovete mai stancarvi di pregare per salvare le altre anime. Voi siete il Mio esercito e tramite le grazie che vi do, lavorerete con Me per purificare la terra dal peccato prima della Mia Seconda Venuta.

Pregare non viene facile a tutti. Il modo migliore è quello di unirvi nella Mia dolorosa passione e meditare sulla Mia sofferenza e, in particolare, sulla Mia preghiera nel Getsemani. La Mia grande Misericordia raggiunge la massima potenza allora. È stato proprio a causa dei peccatori, compresi i pagani cui non fu mai data la possibilità di conoscerMi, che Mi tormentai di più.

Per quelli di voi che Mi amano, sappiate.

Quanto più avete completamente fiducia in Me tanto più forte è la Mia Misericordia. Tanto più posso perdonare. La Mia Misericordia è talmente potente che può spazzare via i peccati di tutta l’umanità.

Coloro che hanno fede in Me, credetemi, possono raggiungere la grande santità contribuendo a salvare le anime dei loro fratelli e sorelle come una priorità. Lo fanno per il loro amore per Me perché sanno che questo Mi porta molta consolazione.

Voi, Miei seguaci puri e giusti che Mi amate così tanto, sappiate che è attraverso la vostra generosità di cuore che posso salvare i peccatori.

Dovete comprendere che i peccatori sono quelli per cui sono morto e sono quelli di cui io ho più sete. Io mostro grande compassione per i peccatori.

Ma, voi Miei seguaci che siete anche peccatori, dovete confidare in Me completamente. Facendo ciò, concedo un certo numero di grazie speciali.

Quanto più voi chiedete il Mio aiuto tanto più ne ricevete. È a causa di questo legame che io e voi teniamo tra noi che potete aiutarMi a salvare altre anime dall’annegare nella disperazione.

Ricordate la potenza della Mia Novena della Divina Misericordia e il numero di anime che salverete per Me quest’anno.

Il vostro amato Gesù








Download semplice senza registrazione qua 

Nota: Questi file pdf possono essere stampati come un libretto usando il programma Adobe Reader
In Adobe Reader, dovete selezionare Stampa opuscolo ; scegliete la rilegatura a sinistra e dapprima stampate solo il fronte, poi girare le pagine stampate e le reinserite nella stampante, e quindi stampate nelle stesse pagine solo il retro. Dovrete fare delle prove per riuscire a capire come reinserire i fogli nella vostra stampante. Se avete una stampante che stampa fronte-retro, il problema del reinserimento dei fogli non esiste



NOVENA della DIVINA MISERICORDIA
Gesù stesso chiese a Suor Faustina di scrivere questa Novena e di recitarla in preparazione della Festa della Divina Misericordia, la prima domenica dopo Pasqua. Tale novena comincia il Venerdì Santo. (Diario 1208).
Benché questa Novena ottenga delle grazie particolari se recitata in questo periodo, essa può essere recitata in qualsiasi momento dell'anno.
Gesù disse a Suor Faustina: "Desidero che durante questi nove giorni tu conduca le anime alla sorgente della mia Misericordia affinché attingano forza, sollievo e ogni grazia necessaria nei sacrifici della vita e specialmente nell'ora della morte. Ogni giorno condurrai al mio Cuore svariate schiere di anime e le immergerai nell'oceano della mia Misericordia: Io le introdurrò nella Casa del Padre mio.
Nulla negherò a quelle anime che tu condurrai alla sorgente della mia Misericordia.
Ogni giorno chiederai al Padre mio, per l'amarezza della mia Passione, le grazie necessarie a queste anime" (Diario 1209).



Primo Giorno (Venerdì Santo)
"Oggi conducimi l'umanità intera e specialmente tutti i peccatori e immergili nell'oceano della mia Misericordia: con ciò mi consolerai dell'amara tristezza, in cui mi getta la perdita delle anime".

Gesù misericordiosissimo la cui prerogativa è d'aver compassione di noi e di perdonarci, non guardare i nostri peccati, ma la fiducia che nutriamo nell'infinita tua bontà. Accoglici nella dimora del pietosissimo tuo Cuore, e non permettere che ne abbiamo ad uscire mai più. Te lo chiediamo per l'amore che ti unisce al Padre e allo Spirito Santo. Misericordia dell'Onnipotente che puoi salvare l'uomo peccatore, poiché Tu sei l'oceano dell'amore, soccorri chi
t'invoca umilmente. Eterno Padre, volgi il tuo sguardo di misericordia sopra l'intera umanità e specialmente sopra i peccatori, che sono rinchiusi nel Cuore infinitamente compassionevole di Gesù e, per la sua Passione dolorosa, mostraci la tua Misericordia, affinché cantiamo assieme, eternamente, la gloria dell'onnipotente tua bontà. Amen.

Secondo Giorno
"Oggi conduci a me le anime dei sacerdoti e dei religiosi e immergile nella mia imperscrutabile Misericordia. Esse mi diedero la forza di reggere fino alla fine l'amarezza della mia Passione: per mezzo loro, come attraverso dei canali, la mia Misericordia scorre sull'umanità".

Gesù misericordiosissimo, dal quale proviene tutto ciò che è buono, moltiplica sulle vergini consacrate la grazia, affinché compiano le dovute opere di misericordia, e tutti coloro che le vedono glorifichino il Padre della Misericordia che è nei Cieli. Nei cuori puri alberga la sorgente che scorre al mare dell'amor divino, chiara quale rugiada del mattino, più che le stelle in Cielo risplendente. Eterno Padre, mira con occhio di misericordia la schiera di coloro che scegliesti a lavorare nella tua vigna, le
anime dei sacerdoti e dei religiosi: dona loro la potenza della tua benedizione e, per i sentimenti del Cuore di tuo
Figlio in cui essi si trovano racchiusi, accorda loro il potere della tua luce, affinché sappiano guidare gli altri sulle
vie della salvezza, fino a cantare insieme per l'eternità le lodi della tua imperscrutabile Misericordia. Amen.


Terzo Giorno 
"Oggi conducimi tutte le anime devote e fedeli e immergile nell'oceano della mia Misericordia; esse mi confortarono lungo la Via Crucis: furono quella goccia che mi consolò nell'oceano dell'amarezza".

Misericordiosissimo Gesù, che dal tesoro della tua Misericordia elargisci sovrabbondantemente le tue grazie, accoglici dentro al tuo Cuore, che verso tutti è d'una bontà infinita, e non permettere che ne usciamo mai più. Te lo chiediamo per l'imperscrutabile amore di cui ardi verso il Padre Celeste. Non può l'uomo scrutare i tuoi portenti, nascondi al santo come al peccatore, Misericordia eterna del Signore che al cuore stringi giusti e penitenti. Eterno Padre, guarda con misericordia le anime fedeli che sono l'eredità del tuo Figliolo, e per la dolorosa sua Passione, concedi ad esse la tua benedizione e proteggile continuamente, affinché non abbiano a perdere l'amore e il tesoro della santa fede, ma con tutta la schiera degli angeli e dei santi cantino gloria per l'eternità all'infinita tua Misericordia. Amen.

Quarto Giorno 
"Conducimi oggi quelli che non mi conoscono ancora. Anche ad essi ho pensato nell'amara mia Passione e il futuro loro zelo portò consolazione al mio Cuore. Immergili nell'oceano della mia Misericordia".

O Gesù pietosissimo, che sei la luce di tutto l'universo, accogli nella dimora del compassionevole tuo Cuore le anime di coloro che non t'hanno ancora conosciuto; li illuminino i raggi della tua grazia, affinché anch'essi glorifichino con noi i prodigi della tua Misericordia, e non permettere che s'allontanino mai più dal tuo Cuore infinitamente misericordioso. La tua Misericordia onnipotente splenda su questa errante umanità, così che, vinta ormai l'oscurità, glorifichi il tuo amor concordemente. Eterno Padre, guarda con misericordia le anime di quelli che ancora non ti conoscono, perché Gesù tiene rinchiusi anch'essi nel suo Cuore. Attira verso la luce del Vangelo queste anime che ignorano la grande felicità di amarti e fa' che glorifichino tutte eternamente la generosità della tua Misericordia. Amen.




giovedì 29 marzo 2018

Gesù rivela i dettagli della Sua crocifissione.






Dì ai Miei figli che non Mi pento della Mia passione sulla croce.

Quello che Mi rammarica è che il Mio sacrificio è stato dimenticato e che molti negano che la Mia crocifissione ha avuto luogo.

Molti non hanno idea di quello che ho dovuto soffrire poiché molti dei Miei apostoli non testimoniarono la Mia salita al Calvario.

Ciò che Mi fa male oggi è che molti Mi rinnegano ancora.

Il Mio appello a voi, Miei seguaci, è di non consentire che la Mia crocifissione vada sprecata.

Sono morto per tutti i peccati, compresi quelli commessi oggi.
Io voglio e ho bisogno di salvare anche quelli che mi rifiutano ancora oggi.

29 Marzo 2012 – Gesù rivela i dettagli della Sua crocifissione.

Mia amatissima figlia, il Mio tempo per altre sofferenze avverrà quando la Mia Passione sulla croce sarà commemorata.

Nessun uomo comprende la portata della Mia sofferenza durante la Mia Crocifissione o il modo in cui fui flagellato.

La Mia flagellazione fu la cosa peggiore. Sono stato picchiato selvaggiamente da dieci uomini e ogni centimetro del Mio corpo fu sfregiato.

La carne sulla Mia schiena era strappata e le scapole erano visibili.

Riuscivo a malapena a stare in piedi e un occhio fu ammaccato e schiacciato.
Potevo vedere solamente attraverso il Mio occhio sinistro.

Nel momento in cui Mi portarono davanti a Ponzio Pilato e messo la corona di spine sulla testa riuscivo a malapena a reggerMi in piedi.

Poi Mi spogliarono nudo prima di metterMi un indumento corto rosso sopra la Mia testa e quindi posto un ramo di palma nella mano destra.

Ogni spina era come un ago, cosi tanto era appuntito. Una di queste spine trafisse anche il Mio occhio destro, che mi lasciò a malapena in grado di vedere.

Persi cosi tanto sangue che vomitavo ed ero così stordito che quando cominciai la Mia salita sul Calvario non riuscivo a tenere la croce.

Sono caduto cosi tante volte che ci vollero ore prima di raggiungere la cima della collina.
Fui flagellato e frustrato ogni passo del tragitto.

Il mio corpo era tutto insanguinato e coperto di un sudore denso prodotto da un sole cocente.

Svenni un paio di volte.

Per quanto questo fu doloroso e angosciante, la cosa più spaventosa fu l’odio mostrato verso di Me, non solo dagli adulti lungo il percorso, ma da bambini che mi scalciavano perché seguivano l’esempio dei loro genitori.

Le urla che si riversavano fuori dalle loro bocche e l’odio era niente in confronto alla paura che avevano di Me.

Perché, dopotutto, non erano ancora sicuri se ero io, infatti, il Messia che avevano atteso per tanto tempo.

Era più facile, quindi, odiarMi, accusarMi piuttosto che accettarMi perché ciò avrebbe significato dover modificare le loro abitudini.

Il Mio momento più straziante fu quando giacevo a terra su un lato, essendo stato preso di nuovo a calci sulla schiena, e vidi la Mia amata madre che Mi guardava.

Aveva il cuore spezzato e dovette essere sostenuta da due dei Miei discepoli.

Potevo vederla solo attraverso l’occhio rimanente e non potevo sopportare di vedere il suo tormento.

I fischi, le urla e i boati della folla si sentivano da terra, su cui giacevo, e ci vollero seicento soldati per organizzare e supervisionare la Mia Crocifissione e quella di altri sei.

Ero al centro della loro attenzione e gli altri non soffrirono come Me.

Quando i Miei polsi, alla base dei Miei pollici, furono inchiodati alla croce, non riuscii più a sentire.

Il Mio corpo era talmente malconcio che ero andato in shock.

Le Mie spalle furono slogate e le Mie braccia furono strappate dalle loro orbite.
Il peggior danno fisico fu inflitto sul Mio corpo prima che io fossi inchiodato alla croce.
Non lanciai nessun urlo.

Nessuna protesta.

Solo un sussurro.

Questo fece infuriare i miei carnefici che volevano una reazione per soddisfare le loro passioni.

Non Mi impegnai mai con loro poiché farlo avrebbe significato doverMi impegnare con Satana e i suoi demoni che infestavano le loro anime.

Questo fu il motivo perché la loro cattiveria verso di Me fu così intensa.
Rimasi appeso sulla croce per cinque ore.

Il sole era cocente e non c’era nessuna nuvola che potesse contribuire a ridurre il bruciore della Mia pelle.

Appena tirai il Mio ultimo respiro, il Padre Mio mandò nuvole nere così come tuoni e fulmini.
La tempesta che ebbe luogo fu di tale spaventosa intensità e così improvvisa che i Miei spettatori non ebbero più nessun dubbio  in quel momento, che ero, infatti, il Salvatore che era stato mandato da Dio Padre.

Rivelo questo a te figlia Mia come un dono per ricambiare l’enorme atto di sofferenza che Mi hai offerto.

Dì ai Miei figli che non Mi pento della Mia passione sulla croce.

Quello che Mi rammarica è che il Mio sacrificio è stato dimenticato e che molti negano che la Mia crocifissione ha avuto luogo.

Molti non hanno idea di quello che ho dovuto soffrire poiché molti dei Miei apostoli non testimoniarono la Mia salita al Calvario.

Ciò che Mi fa male oggi è che molti Mi rinnegano ancora.

Il Mio appello a voi, Miei seguaci, è di non consentire che la Mia crocifissione vada sprecata.

Sono morto per tutti i peccati, compresi quelli commessi oggi.
Io voglio e ho bisogno di salvare anche quelli che mi rifiutano ancora oggi.

Il vostro Amato Salvatore
Gesù Cristo



Promemoria

OGNUNO SALVA 5050 ANIME RECITANDO 50 VOLTE LA CROCIATA 104 tutti i giovedì, qua 


- Avvisi importanti: Immagini della Madre della Salvezza contraffatte, preghiamo contro l'approvazione del aborto in Irlanda ed altri paesi, consigli per fare una buona confessione, qua


- Appuntamento di preghiera delle ore 21: Vi aspettiamo alle ore 21 per recitare insieme  delle Crociate di preghiera su questa pagina del nostro gruppo, qua   


- La Settimana Santa di Gesù all'umanità, qua 


-  La Quaresima di Gesù all'umanità, Messaggi e preghiere, qua 
    


- Recita del Rosario in tutte le nazioni tra oggi e la Domenica di Pasqua, qua 
    

 -   Abbiamo aggiornato la nostra Rassegna Stampa, qua




 Abbiamo aggiornato le informazioni da non perdere per il  mese di APRILE qua 



Comunicazioni

Altri posts che potrebbero piacerti

Seguici su Twitter

Posts recenti

Avvisi

Il titolo dei post che contengono avvisi si vede quando si appoggia sulle immagini il cursore del mouse. Cliccare sull'immagine per aprire il post.
Le immagini pubblicate sono state prelevate dalla Rete.Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore, si prega di avvisare via e-mail e verranno immediatamente rimosse.

♥´´¯`•.¸¸.☆Tutto ciò che abbiamo fatto nel nostro gruppo Gesù all'umanità (Italia) è in completa obbedienza alle istruzioni ricevute attraverso persone autorizzate e che Gesù ha impartito a MDM.



Gesù all'umanità Italia, gruppo di preghiera

Gruppo Gesù all'umanità: http://messaggidivinamisericordia.blogspot.com
Versione per i dispositivi mobili: http://messaggidivinamisericordia.blogspot.com/?m=1
Contatto Mail: gesuallumanitaitalia@yahoo.it
Il libro della Verità, eBooks gratis da scaricare: http://illibrodellaverita.blogspot.com
Prepararsi per la Seconda Venuta: http://gesuallumanita.blogspot.com

.✫*¨*.¸¸.✶ Ci sono altri siti, persone e blog che stanno usano le nostre immagini ma non appartengono a questo gruppo, i nostri blog sono solo questi .✫*¨*.¸¸.✶