Ultimi posts

mercoledì 17 ottobre 2018

Secondo Seminario Nazionale in Italia sul Libro della Verità, settembre 2018 (trascrizione basata sulla registrazione)- Prima parte





Voi forse pensate di essere venuti qui per vostra volontà, ma è il Signore che vi ha condotto qui oggi, grazie al coraggio del vostro cuore, e di questo dovete essere certi. Qualcuno nel mondo vi dirà che siete pazzi a seguire il Libro della Verità perché in effetti molti non hanno ricevuto lo Spirito e non hanno accolto lo Spirito per ricevere questo messaggio così difficile, ma non dimenticate mai, il vostro cuore è coraggioso. Che cos’è il Libro della Verità? Per rispondere bisogna porsi una serie di domande. Perché l’abbiamo ricevuto in questo momento della nostra storia? Cerchiamo di ripercorrere le tappe storiche di quello che il Cielo ha cercato di dirci per lungo tempo. E’ evidente che guardando la storia, gli uomini non hanno voluto dare ascolto alla Parola e l’umanità è destinata alla distruzione. Ve ne rendete conto? Viviamo in un mondo pazzo. Dio ha inviato tante volte tramite Maria SS. il messaggio da trasmettere all’umanità, ma noi facciamo orecchie da mercanti. Crediamo nella nostra chiesa, crediamo nella chiesa istituita e crediamo alla nostra Madre Maria. Crediamo in quello che ci dice? Se veramente ascoltassimo quello che ci dice Maria Vergine non avremmo bisogno del Libro della Verità. Cosa ci ha detto Maria a La Salette? Luglio 1846. Lei non ha usato il condizionale. Roma è destinata a perdere la fede. Voi credete a Maria? La verità oggi è evasiva, è poco chiara. Se noi crediamo a quello che ha detto Maria, che Roma diventerà la sede dell’Anticristo, se tutti credessero a queste parole tutti crederebbero al Libro della Verità. Questo ci porta a dire che i cattolici non credono a quello che dice Maria. Che cosa ha detto a Fatima? Il diavolo prevarrà arrivando al vertice della Chiesa e il vertice della Chiesa è a Roma. Voi credete a quello che ha detto Maria? Voi credete a quello che è stato approvato dalla Chiesa? Se si, dovremmo essere naturalmente attratti dal Libro della Verità e spinti a conoscerlo. Eppure siamo pochi e questo significa che nessuno è interessato a conoscerlo. Quindi non si crede alle parole di Maria e di conseguenza, l’umanità vive nell’inganno. Il grande inganno. Come descrivere questo inganno. È importante studiare questi aspetti nel Libro della Verità; per lasciarsi ingannare vuol dire che dormiamo. Non siamo vigili. Se uno è attento nessuno può ingannare. Uno viene ingannato quando non è cosciente quando dorme. 


Tra il 1840 e 1884 il diavolo SI È MANIFESTATO E LEONE XIIII HA SENTITO QUESTA CONVERSAZIONE. IL DIAVOLO HA CHIESTO POTERE PER 100 ANNI. TI DO IL POTERE CHE MI CHIEDI. E SONO 100 anni CHE CERCA DI FAR ADDORMENTARE LE PERSONE PER FAR PREVARICARE IL GRANDE INGANNO. QUINDI IL DIAVOLO SONO GIÀ 100 ANNI CHE CERCA DI INTERVENIRE, DI OPERARE SULLA PSICHE DELL’UOMO. OGGI NELLA NOSTRA CHIESA CI SONO TANTE PERSONE CHE POSSONO ESSERE INDIVIDUATE FACILMENTE, CHE VANNO ALLA MESSA REGOLARMENTE, MA SAPETE CHE VIVONO NELL’INGANNO CHE NON VIVONO NELLA VERITÀ E CHE NON DOVREBBERO ACCETTARE QUELLO CHE SUCCEDE NEL MONDO, NELLA CHIESA IN PARTICOLARE. L’INGANNO È ANCHE MOLTO LEGATO ALLA COMODITÀ, AL VIVERE COMODI. NOI ESSERE UMANI SIAMO VULNERABILI PER NATURA. PER LA NOSTRA NATURA CERCHIAMO DI DIFENDERCI E DI VIVERE NELL’AGIO. NON CI VIENE NATURALE VIVERE UNA LOTTA SPIRITUALE,FACCIAMO FINTA DI DORMIRE, CHE NULLA SUCCEDA E PENSIAMO CHE DORMENDO NON CI SUCCEDA NIENTE NELL’ANIMA. MA INVECE QUANDO SI DORME è IN ATTO UNA LOTTA PER SALVARE LA NOSTRA ANIMA. IL DIAVOLO CI INCORAGGIA A RIMANERE COMODI SOPRATTUTTO COMODAMENTE SEDUTI SUI NOSTRI PECCATI. IL DIAVOLO ATTACCA LA COSCIENZA E QUESTO È SCRITTO CHIARAMENTE SUL LIBRO DELLA VERITÀ.




L’ATTACCO È SULLA COSCIENZA DELL’UOMO. LA CHIESA, AVETE SENTITO, INVITA A SEGUIRE LA NOSTRA COSCIENZA, VIVERE SECONDO COSCIENZA, MA QUESTA E’ UNA MEZZA VERITÀ. NOI DOBBIAMO SEGUIRE LA COSCIENZA QUANDO QUESTA È GUIDATA DAI 10 COMANDAMENTI. Perché OGGI IN FONDO NON IMPORTA QUELLO CHE FATE, QUALSIASI COSA VOI COMMETTIATE, VI VIENE DETTO, IL SIGNORE E’ MISERICORDIOSO. QUESTA È UNA FORMA SEMPRE DEL DIAVOLO. È UNA MISERICORDIA ARTIFICIALE CHE VI FA SENTIRE IL DIAVOLO. È UNA VERA BUGIA. FINCHÉ NON SENTI IL RIMORSO DEI TUOI PECCATI NON PUOI RICEVERE LA MISERICORDIA. NON PUOI RICEVERE IL PERDONO E LA MISERICORDIA SE NON SENTI IL RIMORSO DEI TUOI PECCATI. E QUINDI, ANCORA UNA VOLTA , L’ATTACCO DEL DIAVOLO AGISCE SULLA COSCIENZA E ANCHE DA PARTE DELLA CHIESA. L’ANNO DELLA MISERICORDIA NON È STATO L’ANNO DELLA MISERICORDIA. MOLTI SONO FINITI ALL’INFERNO PERCHÉ NON HANNO SENTITO IL RIMORSO DEI LORO PECCATI. PERCHÉ È STATO DETTO NON IMPORTA QUELLO CHE FATE VERRETE COMUNQUE PERDONATI. E QUESTO ATTACCO CI FA DIMENTICARE LA GIUSTIZIA DEL NOSTRO SIGNORE. DIO È COSÌ GIUSTO DA AVER PERMESSO A SUO FIGLIO INCARNATO DI MORIRE CROCIFISSO SULLA CROCE..QUESTO È IL NOSTRO SIGNORE ED È DIFFICILE , GUARDANDO IL CROCIFISSO, PENSARE ALLA GIUSTIZIA PERÒ ESSA CI RIVELA LA VERITÀ. QUINDI SE NON SENTIAMO RIMORSO PER I NOSTRI PECCATI NON POSSIAMO RICEVERE LA MISERICORDIA. E QUINDI I 10 COMANDAMENTI SONO I 10 PASSI PER ARRIVARE AL PARADISO. DIECI PASSI SEMPLICI PER TORNARE A DIO.

Quello che è importante è che la nostra coscienza sia guidata dai 10 comandamenti. Certamente le persone se non conoscono i 10 comandamenti e non fanno l’esame di coscienza a fine giornata, rendono la loro volontà molto più fragile. Ci è stato detto che noi la sera dovremmo inginocchiarci e ripassare i 10 comandamenti e fare un esame di coscienza.. La mia volontà e la mia coscienza sono collegate. Io la sera devo verificare se ho seguito i 10 comandamenti e se non li ho seguiti, l’indomani, per migliorarmi, devo usare la volontà e così poter seguire la coscienza. Quindi ho bisogno necessariamente di entrambi. Quando la nostra volontà è debole noi dimentichiamo il dono maggiore che abbiamo ricevuto da Dio. E questo è proprio il progetto del diavolo. Lui ci fa dimenticare che noi abbiamo il libero arbitrio. La nostra volontà, che è libera, è il più grande dono che abbiamo ricevuto dal Signore. Il diavolo cerca di nascondere che noi possiamo e dobbiamo utilizzare la nostra volontà e dice alle persone : “ No, state lì tranquilli, comodi, non utilizzate la vostra volontà non scegliete.” Tutto il mondo è un po’ sulla difesa. Pensando che non serve, non devono scegliere. Come descrivere meglio…..Gesù dice chi non è con me è contro di me. E un po’ dura come affermazione vero? Ci fa capire che noi dobbiamo esercitare la nostra volontà, se non scegliete Dio con la vostra volontà con il vostro cuore con la vostra mente e secondo i 10 comandamenti, avete scelto qualcos’altro, non Dio. Invece molti cercano di vivere comodamente, stare un po’ sulla difesa e non scegliere, anche giustificando il proprio operato, dicendo: “In fondo io sto bene non devo scegliere. L’aborto in fondo non è così male no? l’omosessualità…io sono un buon cristiano sono una buona persona. In queste decisioni importanti non devo scegliere. Devo fare una vita comoda. Io ho degli amici che sono omosessuali, la mia famiglia…qualcuno ha abortito. Non li voglio condannare. Sono una brava persona”. E così facendo mi metto sulla difesa ed è proprio quello che ci incoraggia il diavolo, a vivere comodamente. Ci sono persone che non scelgono. Ed è questo il grande inganno. Il diavolo si nasconde dietro le virtù che vengono rivelate nel Libro della Verità. Quindi il diavolo dice: “Sei stato molto misericordioso, compassionevole, verso il tuo fratello. Perché in fondo accetti che lui sia omosessuale. Accetti che lei abbia abortito, accetti l’eutanasia. Stai esercitando pietà verso tuo fratello”. L’aborto è un omicidio!!! Se dici questo allora non sei una persona misericordiosa, non hai pietà. “Come puoi essere così duro”? La figlia del mio amico aveva solo 13 anni e volevi che diventasse madre a 13 anni? Nessuna pietà. Nessuna compassione. Il diavolo si nasconde dietro la virtù. È una compassione artificiale. L’anno della misericordia “artificiale”. Se le persone non avranno il cuore coraggioso non sceglieranno. Non scelgono. Noi invece dobbiamo scegliere. Quindi oggi le persone che non sono qui hanno deciso di fare una vita comoda e di non scegliere il Libro della Verità.


Quindi il diavolo attraverso questo grande inganno sta cercando di creare una chiesa falsa. Falsificata. Una chiesa artificiale. E si nasconde dietro queste virtù per attrarre tutto il mondo. Questa nuova chiesa cercherà di attrarre tutto il mondo. Le persone preferiscono dormire. Guardano la chiesa per capirne le virtù, ma non si rendono conto che sono virtù artificiali. La nuova chiesa si concentra sulla povertà e cercherà di approvare le situazioni di povertà nei vari angoli del mondo, cercherà di tenere le persone addormentate per far si che non si sveglino, che non siano vigili e non scelgano. Il libro della Verità e un libro difficile. Chi legge il Libro della Verità dicono che Gesù non parla così. “Non riconosco la voce di Gesù in questo libro”. Ma il signore ha cercato di risvegliare il mondo tante tante volte. E noi sappiamo che questa è la missione dell’ultima volta, dell’ultima venuta. Quindi ora ci parla in modo diverso. Nel Libro della Verità ci parla con grande serietà. Un’analogia. Io sono padre ed ho una bimba di 4 anni. E ogni giorno lavoro nel giardino e brucio le foglie secche che raccolgo in giardino. Dico a mia figlia attenta quel fuoco è pericoloso non ti avvicinare. E poi un giorno dalla finestra della cucina vedo che mia figlia corre verso il fuoco. Cosa faccio se sono un padre amorevole , che faccio, rimango li? Oppure apro la finestra e urlo per fermarla. Ma la bambina non si ferma allora esco di casa di corsa e le urlo: “Fermati fermati”. Questo è il Libro della Verità. In questo momento il Signore ci sta gridando. “Umanità non correte. State correndo verso l’inferno”. Ecco perché ci parla in modo diverso nel Libro della Verità. Dobbiamo anche capire, renderci conto che Gesù ha provato tante strade, tanti modi diversi, ma le persone non vogliono svegliarsi. La grande sfida è svegliarci, leggere e renderci conto di quello che succede intorno a noi. 


C’è un paese che conoscete che per centinaia di anni ha avuto dei martiri, il 95% di fede cattolica e quanto è forte questo inganno. Un paese cattolico dove, per centinaia di anni, ci sono stati tanti martiri e persecuzioni. Tra l’altro il numero di martiri è talmente grande che non sappiamo quanti realmente sono. Se vi avessero detto che vi avrebbero impiccati, decapitati durante la messa. Li hanno impiccati ed hanno invitato tutti a guardare e quando stavano quasi per morire li hanno tirati giù e li hanno messi nella macchina della tortura. E quando cominciavano a tirare sempre di più, gli arti si strappavano e ancora una volta, tutti li presenti a guardare e poi prendevano un coltello e li tagliavano in 4 parti. Ma prima di farlo gli chiedevano di rinnegare la propria fede. Per centinaia di anni hanno rifiutato di rinnegare la loro fede. Il sangue dei martiri ha percorso tutto questo paese. E ancora una volta hanno estratto il cuore ancora pulsante e poi lo hanno buttato nel fuoco. E dicevano: “Questo è il cuore di un cattolico. Ecco a cosa vi è servito credere in Dio”. A loro cosa è servito credere in quel momento? Poi c’è stata la carestia. Nel 1846/47 a La Salette c’è stata una grande carestia. Milioni di persone sono morte di fame. Nelle mense create per i poveri, sotto pressione della comunità internazionale, per avere una ciotola di minestra, prima bisognava rinnegare la propria fede. E quindi per evitare che la propria famiglia morisse di fame bisognava rinnegare e milioni di persone hanno preferito morire piuttosto che rinnegare la presenza di Dio. Stiamo parlando dell’Irlanda. E’ stato facilissimo per il diavolo distruggere l’Irlanda. Oggi l’Irlanda è un paese pagano. Come ha funzionato bene il grande inganno. Hanno tutti votato a favore dell’aborto. Si sono velocemente dimenticati tutti i martiri. Vedete il potere del grande inganno? Quanto è forte l’opera del diavolo nella mente. Ecco, non sentitevi indenni dall’attacco del diavolo. È una lotta spirituale. È una lotta spirituale continua, che esiste tutti giorni. 

Se voi leggete il Libro della Verità e fate l’esame di coscienza a fine giornata, comunque il diavolo vi attaccherà, ed è un attacco sempre molto sottile. Intanto voi continuate e approfondite il vostro lavoro. Più lavorate e più il diavolo vi attaccheranno perché è una lotta spirituale e, se non sentite questa lotta, vuol dire che dormite. Il diavolo vi ha messo comodi, vi ha imprigionato nella vostra vita comoda, ma non è questa la vita. LA NOSTRA VITA COME SAPETE è DESTINATA A FINIRE, ha un tempo limitato. Noi siamo dei pellegrini e se siamo dei pellegrini stiamo camminando verso il paradiso e come facciamo ad arrivare al paradiso se non lottiamo? Voi dovete scegliere se volete dormire per tutta la vostra vita o se volete essere svegli. Siete voi che dovete scegliere. Ed è una vostra scelta, nessun altro può scegliere per voi e dovete anche decidere, dove volete andare. Nessuno può cambiare idea per voi. Lo Spirito Santo può aprire i nostri cuori. Noi non possiamo convincere nessuno. Ognuno di noi sceglie. Bisogna scegliere o Dio o il mondo. Gesù lo dice nel Libro della Verità (chi non è con me è contro di me). Ascoltate la mia voce. Dobbiamo riuscire a capire chi siamo. Oggi siamo qui perché abbiamo un cuore coraggioso. Siamo imbattibili insieme a Gesù, non ci sarà mai una sconfitta. Qualsiasi male emotivo, depressione, Gesù ha vinto tutte queste prove, dobbiamo sapere chi siamo, ma dobbiamo svegliarci per sapere chi siamo. Dobbiamo accettare la nostra responsabilità e dire: “ Io scelgo. Ora sono imbattibile, nessuno mi può sconfiggere”. Ecco il Salvatore che ha sparso il Suo Sangue per noi, ma noi dobbiamo scegliere, non si può avere il piede su due staffe. In fondo la chiesa è buona. Scegliere Dio al 100%, al 99% non basta. Dio è geloso, vuole tutto il nostro cuore ed è così che sapremo chi siamo. Se non sappiamo chi siamo, siamo anime erranti nel mondo. Un’anima errante come la pecorella smarrita. Gesù questo lo dice più volte nel Libro: “Aprite il vostro cuore, Io Vi sto seguendo, Vi sto rincorrendo. Sono stanco di rincorrervi in tutta la vostra vita, Vi sto correndo dietro, però non vi siete ancora fermati. Io sono fuori dalla vostra porta e continuo a bussare”.



Preghiera: “Signore io ho dedicato gran parte della mia vita a correre, sento un dolore una fitta nel mio cuore e cerco di far finta di nulla. Io so che Tu bussi alla porta del mio cuore. Signore ho paura ad aprire la porta. Ho paura e non riesco a credere che Tu puoi rincuorare la mia pena. Sei venuto e hai detto: liberate i prigionieri, curate le ferite; hai detto e sono curato, sono guarito. Gesù io ho costruito un muro intorno a me stesso . Ho una ferita. Prima ancora di sentire il dolore di questa mia ferita non permetto a nessuno di entrare qui. Io sento che continui ha bussare Signore. Gesù dammi il coraggio, dammi la forza di aprire quella porta la cui maniglia è all’interno. Signore aiutami, dammi la forza, il coraggio. Nel Tuo Nome Io ho superato tante prove. Io Ti apro la porta, ho fiducia in Te, Ti lascio entrare. Mi curi, tutto è perfetto, in Te posso finalmente uscire dalla mia prigione, libero sono sano nelle mie emozioni, nella mia mente. Sono guarito e faccio tutto in nome Tuo. Nel tuo nome tutte le cose sono Tue. Io so che Tu sei tutto Signore ed io sono nulla. Dipendo interamente da Te, Gesù. E Ti chiedo di vivere in me ogni giorno della mia vita. Io so che Tu vivi in me completamente. Non sono io che vivo in Te ma sei Tu che Vivi in me. Grazie Signore, grazie Signore. Così riesco a capire chi sono e con Te sono imbattibile. Non c’è più nulla che io non possa sconfiggere in questo mondo, con il Tuo aiuto voglio darTi tutto il mio cuore, tutta la mia anima. Guidami Signore, guidami e fa che io possa lasciar andare tutto ciò che ancora non ho lasciato andare. Aiutami a lasciare andare tutto quello che non ho ancora lasciato andare. Grazie Signore! AMEN".

Tutti i posts su questo seminario si possono leggere qua 



Comunicazioni

Altri posts che potrebbero piacerti

Seguici su Twitter

Posts recenti

Avvisi

Il titolo dei post che contengono avvisi si vede quando si appoggia sulle immagini il cursore del mouse. Cliccare sull'immagine per aprire il post.
Le immagini pubblicate sono state prelevate dalla Rete.Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore, si prega di avvisare via e-mail e verranno immediatamente rimosse.

♥´´¯`•.¸¸.☆Tutto ciò che abbiamo fatto nel nostro gruppo Gesù all'umanità (Italia) è in completa obbedienza alle istruzioni ricevute attraverso persone autorizzate e che Gesù ha impartito a MDM.



Gesù all'umanità Italia, gruppo di preghiera

Gruppo Gesù all'umanità: http://messaggidivinamisericordia.blogspot.com
Versione per i dispositivi mobili: http://messaggidivinamisericordia.blogspot.com/?m=1
Contatto Mail: gesuallumanitaitalia@yahoo.it
Il libro della Verità, eBooks gratis da scaricare: http://illibrodellaverita.blogspot.com
Prepararsi per la Seconda Venuta: http://gesuallumanita.blogspot.com

.✫*¨*.¸¸.✶ Ci sono altri siti, persone e blog che stanno usano le nostre immagini ma non appartengono a questo gruppo, i nostri blog sono solo questi .✫*¨*.¸¸.✶