“Invito tutti voi a costituire centri in cui potrete garantire che i Miei Messaggi siano diffusi in tutti i modi che vi sarà possibile. La preghiera è una parte importante di questi centri poiché, quando costituite gruppi di preghiera, voi rafforzate la potenza del Mio Esercito”. (Gesù a MDM- Messaggio 3 settembre 2012).

“Anche piccoli gruppi della Divina Misericordia possono salvare milioni di anime” (Gesù a MDM- Messaggio 16 aprile 2011). "I Gruppi della Crociata di Preghiera salveranno miliardi di anime e voi dovete diffondervi e moltiplicarvi. Le Grazie di Dio si riversano su tutti i Suoi figli che partecipano a questi gruppi di preghiera. Essi saranno l’armatura che costituirà lo scudo dell’umanità contro la persecuzione pianificata dall’Anticristo" (Gesù a MDM- Messaggio 10 marzo 2013)

martedì 25 giugno 2013

Se Mi seguite, ma non Mi accettate adesso mentre vi chiamo, non vi preoccupate, perché Io non vi giudicherò. Ma se cercate di impedirmi di salvare i figli di Dio, Io vi colpirò








L’uomo continuerà a peccare, sia che commetta peccati che sono gli stessi per ognuno di voi nel mondo, sia che essi siano di natura grave. Siete tutti peccatori; un peccatore non può mai perdonare un altro nel Mio Nome, a meno che non sia per Mia Autorità, attraverso l’atto della confessione che libera dal peccato per un breve periodo. Nessun peccatore può condannare un altro peccatore nel Mio Nome, perché non ne ha il diritto. Quando voi condannate un altro peccatore, anche se egli è colpevole del più grave atto contro Dio, la vostra anima diventa nera come quella della persona che voi condannate apertamente nel Mio Nome.

Non sapete quanto dolore e sofferenza Mi causate quando vi fate male l’un l’altro? Non Mi avete capito per niente? Non avete forse ancora capito perché sono morto per voi? Quelli di voi che ancora non comprendono la Verità, Mi devono ascoltare ora. Io non vi condanno per i vostri peccati, perché vi amo e vi perdono ogni colpa, per quanto terribile possa essere. Ma quando voi dichiarate, nel Mio Nome, di essere uguali a Me e giudicate un altro peccatore usando il Mio Nome, vi condannerò senz’altro.

Nessuno di voi, per quanto Io vi ami, può giudicare un altro. Solo a Me, Gesù Cristo, è stata data l’autorità dal Padre Mio di giudicare l’umanità, a nessun altro. Se voi commettete questo peccato, dovrete affrontare il Mio Giudizio. Non fate mai questo, perché è un peccato che, per la sua ipocrisia, Mi disgusta.

È quasi giunto il tempo per l’umanità che la Verità sia conosciuta. Poche persone, compresi quelle che si professano fedeli a Me, risponderanno alla Mia Chiamata, fino a quando Mio Padre non manderà molte punizioni. Voi siete così ciechi alla Verità della Vita Eterna, siete così refrattari all’ascolto della Parola di Dio, che l’unico modo per farvela intendere sarà quando i castighi si abbatteranno su di voi.


12 giugno 2013 – Non fate mai questo, perché è un peccato che per la sua ipocrisia Mi disgusta.


Mia amata figlia prediletta, mentre cerco con tutte le Mie forze di infiammare le anime dei credenti, soprattutto tramite questi Miei Santi Messaggi al mondo, devo mettere in guardia ancora una volta coloro che parlano male della Mia Santa Parola. Mentre cerco le anime di quelli che sono tiepidi nella fede, perché coloro che professano di parlare nel Mio Nome devono denunciare la Verità, data a voi dall’Agnello di Dio attraverso questi Messaggi?

Quale uomo parlerebbe a voi in questo modo, nel Mio Santo Nome e avrebbe poi coraggio di stare davanti a voi? Nessuno. Solo grazie alla potenza di Dio la Mia Parola può essere resa nota a voi in un linguaggio semplice.

L’uomo continuerà a peccare, sia che commetta peccati che sono gli stessi per ognuno di voi nel mondo, sia che essi siano di natura grave. Siete tutti peccatori; un peccatore non può mai perdonare un altro nel Mio Nome, a meno che non sia per Mia Autorità, attraverso l’atto della confessione che libera dal peccato per un breve periodo. Nessun peccatore può condannare un altro peccatore nel Mio Nome, perché non ne ha il diritto. Quando voi condannate un altro peccatore, anche se egli è colpevole del più grave atto contro Dio, la vostra anima diventa nera come quella della persona che voi condannate apertamente nel Mio Nome.

Non sapete quanto dolore e sofferenza Mi causate quando vi fate male l’un l’altro? Non Mi avete capito per niente? Non avete forse ancora capito perché sono morto per voi? Quelli di voi che ancora non comprendono la Verità, Mi devono ascoltare ora. Io non vi condanno per i vostri peccati, perché vi amo e vi perdono ogni colpa, per quanto terribile possa essere. Ma quando voi dichiarate, nel Mio Nome, di essere uguali a Me e giudicate un altro peccatore usando il Mio Nome, vi condannerò senz’altro.

Nessuno di voi, per quanto Io vi ami, può giudicare un altro. Solo a Me, Gesù Cristo, è stata data l’autorità dal Padre Mio di giudicare l’umanità, a nessun altro. Se voi commettete questo peccato, dovrete affrontare il Mio Giudizio. Non fate mai questo, perché è un peccato che, per la sua ipocrisia, Mi disgusta.

È quasi giunto il tempo per l’umanità che la Verità sia conosciuta. Poche persone, compresi quelle che si professano fedeli a Me, risponderanno alla Mia Chiamata, fino a quando Mio Padre non manderà molte punizioni. Voi siete così ciechi alla Verità della Vita Eterna, siete così refrattari all’ascolto della Parola di Dio, che l’unico modo per farvela intendere sarà quando i castighi si abbatteranno su di voi.

Quando il primo di molti vi colpirà, molti diranno che sono catastrofi naturali, ma quando pioveranno su di voi così rapidamente, e quando non avrete più nessun luogo in cui scappare, solo allora capirete che è la mano di Dio che si abbatte su di voi.

Mio Padre scuoterà il mondo intero. Quelli di voi che dubitano che Egli esiste, sapranno che questi eventi non potranno essere attribuiti alla sola natura. Voi che credete in Me, ma che mettete in ridicolo questi Messaggi Divini, mangerete le vostre parole e vorrete tagliarvi la lingua, perché vi renderete presto conto di come le vostre vili  parole Mi insultino. Non solo voi maledite Dio, ma  impedite a questa Missione Divina di salvare le anime.

Per ogni anima che Mi negate, soffrirete un’eternità. Quando state in piedi in segno di sfida dinanzi a Dio, non vi sarà permesso di farlo. Ricordatevi che, anche se vi amo, Io interverrò se doveste tentare di sabotare l’opera di Dio in questa Missione Finale per salvare l’umanità.
Il tempo in cui il Libro della Verità è dato al mondo è arrivato. Se Mi seguite, ma non Mi accettate adesso mentre vi chiamo, non vi preoccupate, perché Io non vi giudicherò. Ma se cercate di impedirmi di salvare i figli di Dio, Io vi colpirò

Il vostro Gesù, Salvatore dell’umanità
http://illibrodellaverita.blogspot.it/



Seguici su Twitter

I posts più recenti

Le immagini pubblicate sono state prelevate dalla Rete.Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore, si prega di avvisare via e-mail e verranno immediatamente rimosse

Gesù all'umanità Italia, gruppo di preghiera

Gruppo Gesù all'umanità: http://messaggidivinamisericordia.blogspot.it/
Versione per i dispositivi mobili: http://messaggidivinamisericordia.blogspot.it/?m=1
Contatto Mail: gesuallumanitaitalia@yahoo.it
Il libro della Verità, eBooks gratis da scaricare: http://illibrodellaverita.blogspot.it//
Prepararsi per la Seconda Venuta: http://gesuallumanita.blogspot.it///

Ci sono altri siti, persone e blog che stanno usano le nostre immagini ma non appartengono a questo gruppo, i nostri blog sono solo questi